English EN French FR Italian IT

Storia

Mario Sedda

La Ditta F.lli Argiolas nasce a Dolianova nel 1954, tra le verdi colline del Campidano, in provincia di Cagliari, grazie alla intraprendenza di due giovani fratelli: Ennio ed Eligio Argiolas.

Nei primi anni, non avendo a disposizione uno stabilimento produttivo, i due fratelli acquistavano dai pastori il Fiore Sardo, per ritirarlo ancora fresco e farlo stagionare in cantine di proprietà. Il prodotto stagionato veniva poi venduto ai grossisti di tutta Italia.
Alcuni anni dopo, i due fratelli decisero di investire i proventi della loro attività per produrre il formaggio loro stessi, affittando quindi un piccolo caseificio.

Grazie al nuovo stabilimento Ennio ed Eligio iniziarono a sperimentare nuove tipologie di formaggio e a migliorarne costantemente la qualità.

Nel 1966 venne costruito un magazzino per la stagionatura dei formaggi in grado di soddisfare i crescenti ordinativi.

Il 1970 si rivelò un anno cruciale per i fratelli Argiolas, poiché venne presa la decisione di costruire un caseificio di proprietà: a questo scopo venne selezionata quella che allora era zona industriale di Dolianova, proprio ai piedi delle colline in cui i pastori usavano portare gli animali al pascolo. Si tratta del nucleo originale dello stabilimento dove troviamo ancora oggi l’Argiolas Formaggi.

Un primo ampliamento è avvenuto negli anni Ottanta, mentre la costruzione dei nuovi magazzini di stagionatura iniziata nel 1999 è stata ultimata nel 2001.

I nuovi magazzini, che possono accogliere circa 200.000 forme, sono gestiti e controllati da un sistema informatico centrale tecnologicamente all’avanguardia, il quale regola elementi quali temperatura ed umidità, che garantiscono la massima qualità del prodotto in tutto l’arco del processo di maturazione e stagionatura.

Fanno parte della nuova struttura anche aree di produzione tecnologicamente avanzate che possiedono una capacità produttiva di circa 3500 forme al giorno, realizzabili in un solo turno di lavoro.